LIBRI E PUBBLICAZIONI CONSIGLIATI:

Per approfondire la tematica del Maestro Andrea (Entità A) e l’attività del CIP, si raccomanda la lettura dei seguenti testi fondamentali. — di Giorgio di Simone: «Rapporto dalla Dimensione X», «Il Cristo vero», “Dialoghi con la Dimensione X”, “Colloqui con A”. Tutti i quattro libri sono delle Edizioni Mediterranee, Roma. — di Corrado Piancastelli: «Il sorriso di Giano». «Proposte per una parapsicologia alternativa». I due libri sono entrambi delle Edizioni…

30 aprile 2016
Read More >>

DEFINIZIONE DI DIO

    (Da: “Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A””, redatti da Corrado Piancastelli, gennaio 1994, CIP, Napoli.)   19) DEFINIZIONE DI DIO      Il Maestro ha dedicato a Dio lezioni sublimi e appassionate ma, sostanzialmente, egli afferma che di Dio sappiamo soprattutto ciò che non è e ciò che non ha: la natura intima di Dio non può che esserci eternamente sconosciuta. Ciò deriva dal fatto che l’infinito è…

30 aprile 2016
Read More >>

TEMPO E SPAZIO NON ESISTONO

(Da: “Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A””, redatti da Corrado Piancastelli, gennaio 1994, CIP, Napoli 18) TEMPO E SPAZIO NON ESISTONO     Ovviamente non esistono al di là dell’umano, ma già da viventi si può sperimentarne l’inesistenza. Si tratta di categorie legate ai processi di cambiamento e di trasformazioni fisiche che lo Spirito, per sua natura, non può possedere

30 aprile 2016
Read More >>

SOLO L’INTERIORITÀ CI DISTINGUE DALLE BESTIE

(Da: “Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A””, redatti da Corrado Piancastelli, gennaio 1994, CIP, Napoli 17) SOLO L’INTERIORITA’ CI DISTINGUE DALLE BESTIE     La nostra vera vita, cioè l’autentico nostro sentirci coscienti, si ottiene solo nel riconoscimento della natura interiore fino a percepirci perfettamente «in noi», poiché siamo noi ad essere il nostro Spirito.     Fuori di ciò l’uomo è dominato dalla perdita di senso e di significato,…

30 aprile 2016
Read More >>

LA MORTE NON ESISTE

(Da: Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A”, redatti da Corrado Piancastelli, gennaio 1994, CIP, Napoli 16) LA MORTE NON ESISTE     Non muore mai nulla nell’Universo: perché dovrebbe morire proprio la struttura della nostra coscienza?       Per il Maestro lo Spirito muore, ma solo in chiave simbolica, quando viene in Terra e non viceversa. La vera dimora dello Spirito non è la Terra. La morte, quindi, è…

30 aprile 2016
Read More >>

IL KARMA

(Da: Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A”, redatti da Corrado Piancastelli, gennaio 1994, CIP, Napoli 15) IL KARMA     Premesso che la reincarnazione non prevede vite animali o vegetali (come invece sostengono certe filosofie orientali) per Andrea il karma non rappresenta il destino punitivo dell’individuo legato a errori di vite precedenti, ma è soprattutto — e in ciò il Maestro è assolutamente originale — l’insieme progettuale e propositivo della…

30 aprile 2016
Read More >>

LO SPIRITO STABILISCE IL PROGRAMMA PRIMA DI NASCERE

(Da: Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A”, redatti da Corrado Piancastelli, gennaio 1994, CIP, Napoli.) 14) LO SPIRITO STABILISCE IL SUO “PROGRAMMA” PRIMA DI NASCERE     Per attuarlo in Terra, però, lo Spirito deve lottare contro tutti i condizionamenti del corpo. Molte profonde nevrosi esistenziali e molte spersonalizzazioni, non dipendono dagli stimoli interni ed esterni della persona, ma da perdite del programma interiore: dal fatto, cioè, che si vivono…

30 aprile 2016
Read More >>

LIBERO ARBITRIO

    (Da: Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A”, redatti da Corrado Piancastelli, gennaio 1994, CIP, Napoli)     13) LIBERO ARBITRIO     La libertà, fondamentalmente, è una qualità dello Spirito, non del corpo essendo, questo, materia che soggiace al principio di causa-effetto.   L’uomo, inoltre, è assoggettato ai condizionamenti psicologici e sociali ed è schiavo del mondo.     Ma possiamo tornare liberi mediante la disobbedienza morale che…

30 aprile 2016
Read More >>

IL LINGUAGGIO DELLO SPIRITO

(Da: Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A”, redatti da Corrado Piancastelli, 1994,  CIP, Napoli) 12) IL LINGUAGGIO DELLO SPIRITO     Come umani è per noi impossibile comprendere il linguaggio dello Spirito, ma ci possiamo avvicinare a esso recuperando la nostra interiorità, cioè il luogo mitico dell’Anima presente in ogni vivente. Occorre, in altri termini, creare un nuovo centro dell’Io includendovi la coscienza spirituale che è cosa diversa dalla coscienza…

30 aprile 2016
Read More >>

REINCARNAZIONE

(Da: Capisaldi teorici della dottrina dell’Entità “A”, redatti da Corrado Piancastelli, gennaio 1994, CIP, Napoli) 11) REINCARNAZIONE     Si torna in un corpo umano molte volte, finché non si esaurisce la conoscenza della corporeità relativa a questo sistema fisico della Terra.    Il principio della reincarnazione conferma, implicitamente, che lo Spirito non viene affatto creato da Dio al momento del concepimento ma preesiste ad esso da un tempo a…

30 aprile 2016
Read More >>