IL MAESTRO DI VERITA’ a cura di Marcello Carraro

RIEDIZIONE DELLE PRIME CDX e CDA a cura  di Marcello Carraro

CDA – COMUNICAZIONI DELL’”ENTITÀ “A”già CDX– COMUNICAZIONI DALLA DIMENSIONE “X”

ANALISI DEL RAPPORTO TRA LO SPIRITO E GLI STRUMENTI DELLA SUA MANIFESTAZIONE UMANA.

INDICE:

INTRODUZIONE

IMPOSTAZIONE DELLE NOTE E DEL PIANO ORGANIZZATIVO GENERALE

CAPISALDI TEORICI DELLA DOTTRINA DELL’ENTITÁ ‘A’ Redatti da CORRADO PIANCASTELLI

MONITO ALLE COSCIENZE”

 ANALISI-1972

1°: Il veicolo animico – 5 gennaio 1972

2°: Struttura psichica e censura morale – 12 gennaio 1972

3°: Coscienza biologica e coscienza morale – 19 gennaio 1972

4°: Coscienza e intelligenza nello Spirito – 26 gennaio 1972

5°: Qualità delle esperienze – 2 febbraio 1972

6° : Istanze di natura psichica e di natura spirituale 1° Parte–9 febbraio 1972

7°: Ancora sullo Spirito Guida. Razionalità dell’uomo e razionalità dello Spirito. –2° Parte–9 febbraio 1972

8°: Psiche ed epoca storica. Il filtro delle esperienze. – 16 febbraio 1972

CDA- COMUNICAZIONI DELL’ENTITÀ “A”

già COMUNICAZIONE DALLA DIMENSIONE X

Anni 1973 – 1976 – Estratti dalla Rivista: INFORMAZIONI DI PARAPSICOLOGIA (anni 1973-1974-1975-1976)

organo del: CENTRO ITALIANO DI PARAPSICOLOGIA DI NAPOLI

PRESENTAZIONE

I N D I C E

 1 – Perfezione della sostanza e perfezione della conoscenza nello Spirito.

2 – Dell’autonomia dell’azione umana.

3 – La reincarnazione e il rapporto Spirito-Universo.

4 – L’uomo, lo Spirito e la vita.

5 – I condizionamenti psico-educativi della società terrena.

6 – Perché Dio non può non esistere.

7 – Il problema dell’amore e del sesso.

8 – Amore e matrimonio.

9 – Matrimonio e divorzio.

10 – L’unione spirituale nell’atto sessuale.

11 – Moralismo e libertà. Cercare le esperienze.

12 – I “segnali” dello Spirito.

13 – Conoscenza, libertà ed esperienza dello Spirito in Terra.

14 – L’indiscriminata diffusione dell’interesse per l’occulto.Ancora sul travaglio post-mortem.

15 – Recupero nel post-mortem dell’io integrale.

16 – La “morale” convenzionale della società umana e le esperienze delloSpirito (le remore delle esperienze).

17 – La solitudine dell’uomo.

18 – L’amore umano.

 ANNI 1973-76

* * *

C D X

COMUNICAZIONI DALLA DIMENSIONE X

Registrazioni sperimentali di “trance” a incorporazione “ENTITÀ A”.

1977 – 1980

 INDICE:

ANNO 1 – 1977

1 – Realtà e validità della conoscenza per via medianica. Libertà di Dio.

2 – Conosci te stesso.

3 – Le Influenze del “basso astrale”.Possessioni spiritiche.Autoriconoscimento dello Spirito.

4 – Nuovi comportamenti umani per il cammino dello Spirito.

5 – L’area interiore.

6 – Istinto di vita e istinto di morte nell’uomo.

Aspetti del rapporto Spirito-corpo. “ 97

ANNO 2 – 1978

1 – Per un contatto col nostro Spirito.Autoanalisi sommaria esistenziale.

2 – Critica delle ideologie sociali.

3 – Ancora sulla sessualità. Amore ed evoluzione. Le vie della verità.

4 – La crisi della civiltà.

5 – Il dolore sulla Terra. Su Dio.

6 – I nostri scomparsi.

7 – Il giudizio reale.

8 – I momenti della conoscenza spirituale in Terra

9 – La medianità.Il ritmo delle incarnazioni e il suo controllo.

10 – La donna e il “programma” spirituale.La durata della vita.I pericoli dello “sdoppiamento”. “

11–Conoscenza della materialità e della spiritualità come aspetto di Dio.Immortalità dello Spirito.

ANNO 3 – 1979

1 – Il dialogo come liberazione dell’interiorità.

2 – Discussione su Socrate, Galileo e Giordano Bruno.

3 – L’evoluzione, e le divergenze tra le leggi umane e le esigenze di esperienza dello Spirito.

4 – La violenza politica.

5 – Le barriere della conoscenza.

6 – Cronache del trapasso.

7 – La comunicazione medianica come espressione ridotta della qualità e della potenza delle entità comunicanti elevate.

8 – Intenzione ed esperienza. Ancora sulle Grandi Guide dell’umanità.

9 – Le valutazioni a livello spirituale.Conflitto tra esigenze dello Spirito ed esigenze della società umana.

10 – La collettività degli Spiriti. Le Guide Universali.

11 – L’etica e i suoi rapporti con l’ordine universale(Etica dell’Universo).

12 – Aspetto e realtà della dimensione spirituale.

ANNO 4 – 1980

1 – L’autonomia del corpo e della psiche, imperfetti strumenti dello Spirito.

2–Lo Spirito evoluto di fronte alla vita terrena.Rapporto con Dio.

3 – L’ordine della materia e l’autonomia dello Spirito.

4 – Espressione e comprensione dell’arte.

5 – Evoluzione dell’idea di Dio.

6 – Su Davide Lazzaretti.

7 – Telepatia tra viventi e tra disincarnati

8 – Cibarsi degli animali.

9 – Presentazione Gli assoluti.

10 – “L’educazione del bambino (Freud e Jung)”.

11 – “Monito alle coscienze”.

12 – Presentazione Leggi umane e leggi spirituali.

13 – Azione e fatica.

14 – Il problema della “nascita” di uno Spirito.

15 – L’egocentrismo.

16 – Ancora sul concetto di Karma.

17 – Presentazione Istanze di natura psichica e di natura spirituale.

18 – Ancora sullo Spirito Guida. Razionalità dell’uomo e razionalità dello Spirito.

19–Caratteristiche della medianità a incorporazione.

20 – Qualificazione delle esperienze.

21 – Ancora sull’”amore” di Dio. L’”ansia” dell’evoluzione.

22 – Presentazione Azione e reazione a livello umano.

23 – I gruppi spiritualistici.

ANNO 1 – 1977

(Questo volume è evidentemente una raccolta di fascicoli originariamente staccati per cui risultano pagine bianche derivate dalla fascicolazione originaria, ma che sono state ugualmente conteggiate agli effetti della numerazione progressiva del volume. – Nota del curatore.).

 ANNO 1 – 1977 (VOL. 1977-80)

(In questa raccolta 1977 non esiste nessuna nota o riferimento alle datazioni delle comunicazioni riportate. – Nota del curatore)